DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO

CERCASI VOGLIA DI STUDIARE?
NO, HO UN DISTURBO SPECIFICO DELL’ APPRENDIMENTO

dislessia

 

“E’ svogliato” “Non si applica a sufficienza” “Deve impegnarsi di più”
Sono alcune delle frasi ricorrenti nei casi d’insuccesso scolastico.
A volte però il problema non è riconducibile a questi fattori.

Si chiamano Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e sono alterazioni di uno o più processi che comportano difficoltà nello sviluppo delle abilità di lettura (dislessia), scrittura (disortografia; disgrafia) e calcolo (discalculia).
I bambini che presentano queste problematiche sono lenti nello svolgimento dei compiti, compiono molti errori nella lettura, nell’ortografia e nella matematica, hanno difficoltà nello studio e nella memorizzazione d’informazioni (es. tabelline, poesie, filastrocche…).

Già dalla fine della seconda primaria è possibile rivolgersi ai professionisti del settore (psicologi e logopedisti), anche privatamente, per procedere alla valutazione dei Disturbi Specifici dell’ Apprendimento e alla pianificazione di un programma di trattamento mirato alle difficoltà del bambino.

La diagnosi precoce contribuisce al miglioramento delle prestazioni scolastiche, consentendo ai bambini di utilizzare appositi strumenti compensativi e dispensativi. Inoltre facilita il loro adattamento quotidiano, evitando ripercussioni negative sulla sfera emotiva e socio-relazionali.

Scarica la nuova app Gioca&Sorridi Educativa e Divertente!

app-elmex

Vi ricordiamo i nostri servizi di


CRIOSAUNA, tutti i segreti del freddo che ti cura…..

ImmagineChe cos’è la Criosauna
La Criosauna è una macchina che effettua il trattamento di Crioterapia Sistemica sul corpo, cioè un trattamento basato sull’esposizione dell’organismo a temperature molto basse (da-100° a -170°C), per una durata limitata di tempo: da 1 minuto e mezzo a 3 minuti circa.
(altro…)

Rughe, filler, botulino e la cattiva informazione

Qualche tempo fa la prestigiosa rivista “Parma Salute – Bimestrale di Opinione in campo socio-sanitario (pdf)“, ha pubblicato un articolo di Tomassina Polverari in cui si trattavano temi di salute ed estetica, mettendo in luce soprattutto l’aspetto del fraintendimento e della cattiva informazione.
(altro…)

Protesi mammarie: sono davvero sicure?

Dopo lo scandalo scoppiato in Francia sulle protesi mammarie difettose, sui giornali sono uscite tante notizie, ma le domande lasciate in sospeso non sono poche: le protesi sono sicure? Che differenze ci sono fra una marca e l’altra? Hanno gli stessi costi? E in base a che cosa i chirurghi scelgono il modello? E le pazienti posso sceglierlo? (altro…)

Benvenuto al dr Leon Octave Bertrand nel nostro staff

Da qualche mese ormai il dr Leon Ocatve Bernard è entrato a far parte del nostro staff di professionisti e ha iniziato a collaborare con noi. Da anni il dr Bernard si occupa di chirugia vascolare. Presso il San Tommaso esegue  esami eco color doppler e si occupa della prevenzione e cura delle patologie arteriose, venose e linfatiche. (altro…)